Alle mie zie dovrei fare una statua ciascuna: zucchine alla scapece con la menta


Alle mie zie dovrei fare una statua ciascuna. E vado a cominciare dalla prima, rigorosamente in ordine di apparizione, così nessuna si piglia collera.

Queste sono le "zucchine alla scapece con la menta" preparate da zia Rosa e coltivate da zia Anna.

Occorrono preferibilmente zucchine San Pasquale belle grosse di circonferenza, menta fresca, poco aglio, aceto, olio evo, sale.

Si tagliano le zucchine lavate, a fette tonde, non troppo spesse. Le rondelle si fanno asciugare bene all'aria, poi si friggono in abbondante olio extra vergine d'oliva fino ad una leggera colorazione nocciola.
Si scolano, quindi, una volta che sono state fritte tutte, si condiscono a strati, con aceto, poco aglio, menta fresca e sale fino.
Si fanno riposare per almeno un giorno, coperte, perchè si insaporiscano meglio, prima di consumarle.

 P.s.: di zie ce ne sono ancora parecchie .... to be continued

Commenti