Qualcosa d'altro (non di solo pane)

Non di solo cibo o ricette vorrei parlare (il titolo del blog "comm'è amaro stu ppane" doveva pur fare presagire qualcosina).

Inizio col consigliare la visione di questo video di ieri (è breve) dove il giornalista di Rainews, Alessandro Baracchini, con assoluta nonchalance (e secondo me tanto coraggio) fa coming out in diretta tv, sulla scia delle affermazioni dell'omofobo ricco e famoso di turno.
Tutto è stato naturale e le risposte leggere, allegre, da lasciare l'animo della spettatrice (io) lieto e un po' stupefatto, proprio come se davvero si vivesse in un paese dove i cittadini sono uguali e con uguale dignità sociale.

Queste alcune delle dichiarazioni di A. Baracchini, tratte da un'intervista http://www.gay.it/channels/view.php?ID=33806 che sono seguite all'"evento": "Nel caso di Cassano non è tanto offensivo l’uso della parola “frocio” ma l’aver detto “in nazionale spero che i froci non ci siano”. Se avesse detto “i negri in nazionale spero non ci vengano” la condanna sarebbe stata immediata ed unanime. Una frase del genere detta da un personaggio noto e popolare ed ascoltata da tanti giovani rinforza i luoghi comuni ed alimenta l’omofobia e l’idea che avere un omosessuale accanto sia una minaccia".

Commenti

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. I cittadini siamo noi, e il nostro comportamento e il nostro giudizio può essere virale nel bene e nel male....grazie Maria di avermi fatto rivedere questo video !

    RispondiElimina
  3. I cittadini siamo noi, e il nostro comportamento e il nostro giudizio può essere virale nel bene e nel male....grazie Maria di avermi fatto rivedere questo video !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, sono felice di averti ritrovato anche qui

      Elimina

Posta un commento