Babà vesuviano

Da quando ho scoperto la ricetta di Tinuccia dal suo blog Mollica di Pane, i babà mi riescono sempre bene e tengo a precisare che non è la cd. "fortuna della principiante" perché con questa sua ricetta, oramai li preparo da qualche anno.
Stavolta ho voluto giocare un po’ con una pittoresca coreografia a contorno di questo
   
"babà vesuviano"

 


Dunque, per preparare il babà basterà seguire scrupolosamente ogni passaggio della preziosa ricetta ed usare esclusivamente farina di forza tipo Manitoba.

In pratica la ricetta prevede di lavorare con una forchetta o con la foglia della planetaria, per 5 minuti,  
75 grammi di burro 
25 grammi di zucchero 
18 grammi di lievito di birra, fino a che diventino una crema

Quindi, unire all'impasto, una per volta,  
n. 4 uova grandi + n. 2 tuorli ovvero 320 g di uova
lasciando per ultimi i tuorli ed alternando le aggiunte d'uova ai  
300 grammi di farina di forza
da unire un cucchiaio per volta.
Con l'ultimo tuorlo si aggiungeranno i 5 grammi di sale.

Far incordare l'impasto, quindi, sostituire la foglia della planetaria, con il gancio e far impastare per altri venti minuti circa, fino a quando l'impasto formerà il cd. "velo", diventando lucido.


L'impasto ottenuto va  ripiegato partendo da un lembo verso il centro e completando il giro.

Se si ha intenzione di preparare i babà come quelli della foto, con le mani bene imburrate, si mozza l'impasto in porzioni da una ottantina di grammi, ma dipende dalla grandezza degli stampini, facendo cadere l'impasto nelle formine bene imburrate (occoreranno circa 25 grammi di burro per imburrarle tutte), con il lato mozzato sotto.
Lasciar lievitare un paio d'ore (la lievitazione dipende dalla temperatura esterna) nel forno chiuso e quando si sarà formata una "cupoletta" infornare a 170° C per una quindicina di minuti.

Se invece, si vuole preparare un babà unico, sistemare l'impasto con le mani ben unte di burro, nello stampo anch'esso ben imburrato. Si pone a lievitare per circa tre ore nel forno spento. Una volta lievitato, si inforna alla temp. di 190° C.


Per preparare la bagna, si faranno bollire  in mezzo litro d'acqua, 400 grammi di zucchero per 5 minuti. Quando lo sciroppo diventerà tiepido, si aggiungerà il Rhum per pasticceria, nella quantità di 100 grammi circa o secondo gusti.
Questo sciroppo si versa tiepido sui babà fino ad immergerli completamente. Questi si imbibiranno di liquido ed andranno strizzati molto delicatamente. Di consueto, li tengo in un contenitore a testa in giù fino al momento di consumarli.
Il babà unico, invece, va bucherellato nella parte superiore quando è ancora nello stampo, così da versarci lo sciroppo tiepido, lentamente. Dopo una decina di minuti, quando lo sciroppo sarà stato assorbito, capovolgere il babà su un piatto da portata pronto per essere consumato.

I babà si possono  servire accompagnati da crema pasticcera ed amarene oppure da panna o chantilly e frutta fresca.


Questi altri babà successivi:

Babà unico prima della bagna


Babà monoporzione nella bagna
Babà zuppa inglese napoletana

Con crema e fragoline

Commenti

  1. e certo che ti dico quaccheccosa, ti dico che sei bravissima.
    antonia

    RispondiElimina
  2. Fantastico babà Maria!! Bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pasqualina, mi sono divertita ad addobbarlo così

      Elimina
  3. Mi era sfuggita questa tecnica di lavorare insieme burro, zucchero e lievito di birra. Per me è nuova. Mi sa che la proverò!

    Bella la decorazione vesuviana! ;)

    Bacioni! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Piero! La ricetta e tutto il procedimento sono di Tina del blog Mollica di pane, io mi sono solo limitata a rifarla più e più volte.
      Grazie :))

      Elimina
  4. e tu sei quella ch enon sa fare niente, si sa. Dama di compagnia a parte. :))

    RispondiElimina
  5. Cerco di divertirmi senza prendermi sul serio.
    Grazie dalla tua dama dalla salute non propriamente di ferro

    RispondiElimina
  6. e questo lo devo fare... assolutamente ^_^

    RispondiElimina

Posta un commento