Barrette al miele con i fichi


L'ispirazione per queste morbide barrette, con solo miele nell'impasto, l'ho presa da questo sito


 
Ingredienti 
(24 barrette)

 
  • 220 g di miele  
  • 110 g di burro, a temperatura ambiente  
  • 1 uovo  
  • 440 di g farina 00 circa
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere  
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico di sale
  • buccia di limone grattugiata
  • 300 g circa di confettura di fichi neri  
  • qualche gheriglio di noce a pezzetti  (opzionale)
  • zucchero a velo
Procedimento 
Nella ciotola della planetaria o in una ciotola, mescolare bene miele, burro e uovo. Aggiungere la farina già addizionata di lievito e bicarbonato; impastare brevemente, quindi avvolgere la pasta nella pellicola trasparente e conservare in frigorifero per circa un paio d’ore o anche tutta la notte.
Spolverare la superficie di lavoro e l’impasto con un po’ di farina, stendere la pasta aiutandosi con il mattarello fino ad un centimetro di spessore; formare due rettangoli da 30 per 15 cm circa.
Stendere metà della confettura di fico in modo uniforme lungo il centro di uno dei due rettangoli di pasta; piegare delicatamente il lato destro del rettangolo sopra il ripieno, quindi piegare il lato sinistro sopra il destro in modo che si sovrappongano. Sigillare le estremità. Ripetere con l’altro rettangolo. Posizionare con cura  su una teglia ricoperta di carta forno, con la chiusura verso il basso. 
Mentre il forno raggiunge la temperatura di 170° C, posizionare la teglia nel freezer.
Cuocere in forno a 170° C per circa 15 minuti o fino a leggera doratura.
Estrarre la teglia dal forno e far raffreddare completamente.
Tagliare ogni pezzo in barrette da 3 cm ca di larghezza e spolverizzare con zucchero a velo.




Commenti