Castagne lesse o allesse

Castagne + marroni + lauro + alloro + allesse + lesse



Ingredienti 

1 kg di castagne di buona qualità e di medio - grossa pezzatura 
n. 4 o 5 foglie di lauro o alloro secche
un pizzico di sale

Procedimento 

Sbucciare eliminando pazientemente la parte esterna e legnosa delle castagne, lasciando la pellicina interna. Lasciare le castagne sbucciate immerse in acqua per tutta notte.
Sciacquarle e riporle in una pentola, coperte con acqua fresca, aggiungere un pizzico di sale e le foglie di lauro spezzettate.
Portare all’ebollizione e lasciare cuocere su fiamma dolce un’oretta circa, fino a che le castagne diventino morbide, ma non sfatte.
Gustarle calde, pelandole ancora pazientemente della pellicina che si vede in foto.
Qualche castagna la lascio con la buccia perché a me piacciono anche le castagne ballotta, anche dette "a palluotte".
 

Commenti

  1. Mai fatte, di solito le mangio sempre arrostite :) Da provare!

    RispondiElimina
  2. il profumo dell'autunno! :)
    a casa mia in genere le facciamo con la buccia, sono curiosa di provare anche questa variante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' solo scocciante sbucciarle. Anche io per questo motivo spesso le lesso con tutta la buccia (ballotte)

      Elimina
  3. A Firenze le ballotte con la buccia e i semi di finocchio....... ognuno si sbuccia le sue, qui si va per le spicce! Antonietta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci vuole tanta pazienza a pelarle, hai ragione :D

      Elimina

Posta un commento