Maruzze con cozze, broccoli e pomodorini rossi del piennolo del Vesuvio

Le "Maruzze con cozze, broccoli e pomodorini rossi del piennolo del Vesuvio", è un piatto povero, semplice e veloce, traslato dalla tradizione locale, fatto con pochi e sani ingredienti, legati alla stagionalità dei frutti sia del fertile territorio campano che del suo incomparabile mare, i quali avvolgono questo straordinario  formato di pasta, con sapori e colori decisi.


 

Ingredienti per  2 persone
  • 160 g di pasta formato “Maruzze”
  • 200 g di foglie di broccoli
  • 1 Kg di cozze locali
  • una decina di pomodorini del Vesuvio
  • aglio, peperoncino piccante q.b.
  • olio extravergine d’oliva, sale q.b.

Procedimento

Saltare in un fondo di olio evo, con l’aglio ed un pezzetto di peperoncino, le foglie dei broccoli tagliati a listarelle, salare.  A cottura completa, frullare e tenere da parte.

In un’altra padellina, su un generoso fondo d’olio evo in cui si sarà fatto imbiondire uno spicchio d’aglio, disporre i pomodorini tagliati a metà, leggermente schiacciati, con il taglio rivolto verso il basso e cuocere pochi minuti senza girare, salare e tenere in caldo, da parte.

Far aprire le cozze in un tegame d’alluminio coperto, su fiamma viva. Filtrarne l’acqua e aprire i mitili, tenendone qualcuno con il guscio da parte. Tenero in caldo.

Portare l’acqua all'ebollizione, aggiungere il sale e calare la pasta; portarla ad una cottura al dente. Scolarla e mantecarla a fiamma viva con i broccoli, aggiungendo l’acqua di cottura delle cozze.

Disporre nei piatti, aggiungendo gli altri due elementi tenuti in caldo, le cozze e qualche pomodorino.




Commenti

  1. 3 cose:
    1. foto davvero belle!
    2. piatto davvero buono! io l'ho fatto simile con le vongole e ora son curiosa di provarlo anche con le cozze :D
    3. la crema di broccoli mi sembra azzeccatissima con le maruzze e i colori sono davvero fantastici :)

    RispondiElimina

Posta un commento