Spaghetti con colatura d'alici e pomodorini del piennolo


Con le alici piccole e freschissime, si può preparare un piatto di spaghetti veloce e saporito, estivo, con qualche pomodorino e la colatura d'alici.
  
Ingredienti per 2 persone:

  • 200 g di spaghetti
  • 150 gr di alici freschissime, pulite e diliscate
  • 1 spicchio d'aglio fresco
  • un pezzetto di peperoncino rosso piccante
  • olio extra vergine d'oliva
  • 8 pomodorini del piennolo rossi del Vesuvio
  • colatura d’alici di Cetara
  • prezzemolo fresco
Procedimento: 
  
cospargere le alici lavate e scolate, con la colatura d’alici (procedimento dallo Chef Pasquale Torrente).
Nel frattempo mettere sul fuoco la pentola con l’acqua per gli spaghetti.
In un tegame in olio evo soffriggere leggermente uno spicchio d'aglio ed il peperoncino; toglierli, quindi, aggiungere i pomodorini tagliati a metà, con il taglio verso il tegame e soffriggere una decina di minuti. Salare pochissimo.
Una volta calati gli spaghetti, salare poco e cuocerli al dente nove - dieci minuti.
Aggiungere al sughetto di pomodori, le alici. Scolare la pasta e saltarla nel tegame col sugo, aggiungendo qualche mestolino d’acqua di cottura se necessario, infine, aggiungere un po' di prezzemolo.
 

Commenti