Ravioli dolci di pasta brisèe con confettura al pompelmo rosa

 


Dolcetti senza pretese, adatti per l'ora del te' o del caffè.


  
Per la pasta brisèe:

  • 75 g di burro
  • 45 g d'acqua
  • 150 g farina 00
  • 5 g di zucchero
  • 3 g di sale
  • confettura

Sabbiare farina e burro, unire gli altri ingredienti, lavorare pochissimo, solo per amalgamare gli ingredienti e far riposare una trentina di minuti al fresco.
Fare qualche giro come per la pasta sfoglia, se si vuole.
Stendere l'impasto in una sfoglia piuttosto sottile e ritagliare con un coppapasta, dei cerchi da circa 8 cm di diametro. Poggiare su ognuno, un cucchiaino di confettura, io avevo quella di pompelmi rosa preparata al microonde, ma va bene qualunque confettura, basta che sia abbastanza sostenuta nella consistenza, non liquida; piegare il cerchio in due e sigillare bene i bordi del raviolo - io ho usato lo stampo detto da me "a dentiera", quello bianco nella foto successiva.


Intingere la parte superiore dei ravioli nello zucchero di canna ed infornarli, in forno caldo a 160° C ventilato, fino a doratura.



Commenti

  1. Molto belli e golosi.. poi questa marmellata è un tocco di classe, davvero :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina

Posta un commento