Pollo Hasselback

Finalmente un secondo piatto in questo blog, l'Hasselback chicken, l'ispirazione da questo post qui. Oramai ho "hasselbackizzato" già zucchine e melannurca e continuerò perchè mi piace proprio questo semi-affettare le pietanze che si arricchicono di sapore.
Stavolta, avendo ancora dei funghi pioppini del mio giardino, che con il caciocavallo affumicato secondo me, si abinano bene, ho preparato il petto di pollo alla Hasselback, semplice e saporito.



Ingredienti per quattro porzioni:

• un petto di pollo intero disossato 
• 200 g circa di caciocavallo affumicato
• 200 g di funghi trifolati, con un po' di peperoncino
• 1 cucchiaio di pangrattato, se piace
• sale e pepe nero q.b.

Preparazione:

mentre si fa preriscaldare il forno a 200° C, con un coltello affilato, tagliare in due un petto di pollo intero, già spellato e disossato e praticare delle fessure orizzontali nei due pezzi di pollo ottenuti, (circa otto tagli) facendo attenzione a non intaccare anche la parte inferiore. Condire con sale e pepe nero macinato al momento, massaggiando la carne. Per provare a dare un po' di croccantezza in più, una delle due metà di petto di pollo, l’ho anche impanata superiormente.
Farcire alternativamente, le fessure praticate nel petto di pollo, con i funghi e le fettine di caciocavallo, senza aggiungere olio evo perchè ci sarà già quello dei funghi trifolati.
Posizionare ogni petto di pollo su un foglio di carta stagnola e formare come una "scodella" a contenere i succhi che si formeranno durante la cottura in forno.
Infornare per una trentina di minuti circa.
Rimuovere ogni petto di pollo dalla sua "scodella" di stagnola e posizionalo su un piatto da portata.
Consumare la pietanza ancora calda.

Commenti

Posta un commento