Vermicelli di riso all' alga lattuga di mare e sugo di totano fujuto

vermicelli di riso
















"Vermicelli di riso all'alga lattuga di mare e sugo di totano fujuto"

La cucina fusion è quanto di più lontano da una che ha un blog come il mio e che si sente “funiculì funiculà inside”, legata talebanamente alle tradizioni, nemmeno entro il perimetro campano, ma entro quello napoletano, con qualche concessione al salernitano, a causa di certe parentele acquisite da oltre un ventennio. Scherzi a parte, il blog a questo mi sta servendo, ad aprire gli orizzonti, a guardare più in là del Vesuvio col monte Somma e del golfo più bello del mondo.
Perché poi, se vogliamo, mangiare in Thailandia o a Bali, ad esempio, mi è piaciuto molto, mai rimasta digiuna: è sempre ed innanzitutto, questione di testa e di stomaco ed avere il coraggio di fare il primo passo. 
Ora, volendo sperimentare un piatto nuovo, fusion appunto, inaugurare le bacchette giapponesi e per misurarmi con l'alga lattuga di mare, ispirandomi liberamente a questa ricetta qui dello Chef Francesco Apreda, ho preparato i "Vermicelli di riso all'alga lattuga di mare e sugo di totano fujuto". 

Per due persone,
occorrono:

500 g di totanetti
500 g di passata di pomodoro   
6 g di alga lattuga di mare in fiocchi Terra Nuova
1 spicchio d'aglio
mezzo peperoncino piccante
prezzemolo, maggiorana, timo limonato q.b.
un pizzico di sale

due nidi di vermicelli di riso
olio evo q.b.

Per prima cosa, preparare il sugo di totanetti:
in un tegame preparare un fondo di aglio, prezzemolo e  peperoncino, aggiungere la passata di pomodoro, i totanetti interi puliti, le alghe, un pizzico di sale ed una volta al bollore, ricoprire con circa un litro di acqua e lasciar sobbollire per circa due ore. Dopo un’ora, togliere i totanetti e continuare la cottura.
Trascorse un paio d’ore, passare il sugo dapprima ad un colino a maglie fini e poi  attraverso una garza.
Portare il sugo al bollore, aggiungere i vermicelli di riso e lasciarli cuocere, girandoli delicatamente e di continuo, impiegheranno circa 4 minuti a cuocersi. Mantecare con un filo di olio evo.

Composizione del piatto:

arrotolare i vermicelli di riso e poggiarli sui piatti da portata, guarnire con le alghe, le foglioline di maggiorana e timo, il sugo ristretto ed eventualmente, qualche cubetto di pane alle alghe fritto nell’olio evo all’aglio.

vermicelli di riso


Ed il totano dove è fujuto (scappato)? Ma nel secondo piatto! Qvvero nella zuppetta di totanetti:

preparare un sughetto con aglio, olio ed una decina di pomodorini del piennolo schiacciati al momento.  Saltarci i totanetti, tagliati a pezzetti e servire accompagnando la zuppetta con un pizzico di alghe sbriciolate e pane alle alghe fritto in olio evo all’aglio. 

totani


alga di mare

Commenti

Posta un commento