Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2018

Liquore al mandarino

Come per la  preparazione del limoncello,  per preparare il liquore al mandarino,  il mandarinello, si inizia nel periodo a dicembre - gennaio,  quando i nostri mandarini in giardino, sono appena maturi.

Occorrono:
1/litro di alcool per liquori a 95 gradin. 20 mandarini non trattati1 litro d'acqua1 Kg di zucchero semolato
Procedimento

Mettere in infusione nell'alcool, solo la parte esterna dei mandarini ben lavati ed asciugati; sigillare il contenitore che sarà di vetro e conservare in un luogo buio.   Quando le scorze avranno assunto una consistenza cerosa, perdendo tutto il colore, saranno passati una decina di giorni, filtrare l'infuso ed unirlo ad uno sciroppo preparato facendo sciogliere a caldo, lo zucchero nell'acqua.  Imbottigliare e far riposare almeno un paio di mesi prima di assaggiarlo (meglio freddo).  In caso di sedimento, filtrare di nuovo.



Brioche tiramisù, mascarpone, caffè e cacao

La brioche del venerdì, quindi tiramisù, con il mascarpone, il caffè ed il cacao nell'impasto, anche senza burro.  La ricetta "base" per la brioche al mascarpone l'ho letta qui, viene benissimo, morbida e con la mollica filante.
Questa è la ricetta,"che non è di chi la scrive ma di chi se ne serve".
Ingredienti: 530 g di farina di forza W 330250 g di mascarpone2uova75 g di zucchero50 g di caffè espresso60 g d'acqua10 g di lievito di birra fresco13 g di cacao amaro5 g di sale caramello al caffè: cuocere 50 g di zucchero e portarlo ad un caramello biondo in una padellina antiaderente; decuocere con il caffè espresso, una tazzina e sciogliere su fuoco moderato, mescolando.granella di zucchero a decorare Procedimento:
sciogliere nell'acqua appena tiepida, il lievito di birra, con un pizzico di zucchero e lasciar lievitare una trentina di minuti.  Nella ciotola della planetaria mettere la farina, formare come un cratere al centro ed al suo interno aggiunge…