Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2019

Zuppa inglese diplomatica

Ricorda cime tempestose, è una zuppa inglese  poggiata su una base di pasta sfoglia inversa , cotta caramellandone la superficie. A metà tra un la diplomatica o zuppetta napoletana tra i cui strati, c'è la pasta sfoglia e la zuppa inglese napoletana. La meringa che copre il dolce, l'ho cosparsa di zucchero a velo per dare una maggiore croccantezza, il dolce ne ha perso in l'estetica. Le ricette per la pasta sfoglia inversa , il pan di spagna, la crema, la bagna, le amarene sciroppate e la meringa sono tutte nelle ricette linkate.

Ciambelline al vino, anice e finocchietto

  Le c iambelline al vino, anice e finocchietto  sono innanzitutto, un biscotto vegano , poi, sono preparate con pochi ingredienti, facilmente reperibili. Molto comuni in tante regioni d’Italia, ne mangiai di indimenticabili a Siena, preparate col vino rosso.  Poiché mi piace, spesso ho in casa del Greco di Tufo e proprio questo vino bianco campano, dell’avellinese per la precisione, che si fregia della D.O.C.G., ho utilizzato nella preparazione di questi semplici e gustosi tarallini dolci profumati, dal sapore antico. Ingredienti:        ½ kg di farina 00 100 g d’olio extravergine d’oliva 100 g di zucchero semolato 1 bicchiere di vino ( Greco di Tufo ) 1 cucchiaio di semi di anice 1 cucchiaio di semi di finocchietto 1 cucchiaino di lievito in polvere un pizzico di sale fino zucchero di canna q.b. per cospargere la superficie dei biscotti. se piace Preparazione: nella ciotola della planetaria o anche su una spianatoia volendo impastare a man

Strangulapriévete o gnocchi di zucca con pomodorini gialli, colatura d'alici e limone

Non li chiamerei proprio  gnocchi perché sono senza uova ne' patate, in pratica sono preparati con soli tre ingredienti: zucca , farina e sale. Si avvicinano molto di più agli strangulapriévete , che in lingua napoletana, stanno ad indicare gli gnocchi semplici , preparati con sola acqua, farina e sale.  A ricordare l'estate, il pomodorino giallo , con un pizzico di piccante dal peperoncino ed uno aromatico dal timo limone, un po' di buccia  di limone verde ed un goccio di colatura d'alici.  Ingredienti per 2 porzioni: 400 g ca di zucca napoletana 200 g ca di farina od anche metà farina e metà farina di grano duro n. 1 barattolo di pomodorini gialli al naturale timo limone, un paio di rametti freschi buccia di limone verde q.b. un cucchiaio di colatura di alici di Cetara peperoncino piccante q.b. sale q.b olio extra vergine d'oliva q.b. Procedimento : Nel micro onde si fa cuocere la zucca sbucciata, lavata e tagliata a fette; si schiacc

Cheesecake dolce con il pomodorino giallo ed il pomodorino rosso

Eccomi a cominciare l'anno con  passioni  che non mutano ed una perseveranza tale da sembrare cocciutaggine. Ma la mia convinzione non arretra di un passo e quindi, vado ad insistere nel provare tutte le declinazioni del  lato dolce del pomodoro  #latodolcedelpomodoro L'ennesima versione  è questa  cheesecake , mignon,  dove il pomodorino incontra l'agrume :  quello giallo, il lime ed il limone verde , mentre il rosso , il limone ben maturo ed il basilico .  Provate ad abbinarci come salsa d'accompagnamento, una ganache di cioccolato fondente amaro con un richiamo alcolico agli agrumi  Ingredienti per quattro cheesecake mignon:   60 g biscotti speculoos tipo “ lotus ” 18 g di burro 200 g di formaggio fresco  cremoso 60 g di panna fresca 30 g di zucchero a velo n. 1 foglio di gelatina  da due grammi pomodorini sciroppati sia gialli che rossi  q.b. lime sciroppato, confettura di pomodorini  q.b.  Procedimento: sbriciolare i b