Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2018

Rosso di seppia

Il pensiero di unire il celeberrimo piatto “Il Rosso e il Nero” di Gualtiero Marchesi, con gli squarci nella tela del Concetto spaziale “Attese di Lucio Fontana, è stato persistente. Nell'anno della scomparsa del Maestro Marchesi, che tanto si è adoperato per unire l’Arte alla Cucina, ho scelto il colore rosso intenso del Pomodoro, della passata di pomodoro, come base da cui partire per il piatto da proporre per la seconda fase del Contest 2018 di MySocialRecipe "Pomorosso d’Autore - In Sugo Veritas", in collaborazione con "La Fiammante" e "Olio FAM". Sapori concentrati, colori forti e contrastanti, mare, ho cercato di coniugare in questo piatto di pasta al Pomodoro, fatto con pochi, semplici ingredienti e col solo condimento dell’olio extra vergine d’oliva.

Questa è la ricetta,"che non è di chi la scrive ma di chi se ne serve".
Dosi per due porzioni, 
ingredienti: n. 1 bottiglia di passata di pomodoro biologica LaFiammante, densa e vellutata da …

Melanzane a funghetto

Le melanzane a funghetto, si preparano friggendo, quindi, le melanzane a funghetto sono buonissime. In questo periodo, le melanzane, così come i pomodorini, sono di stagione. Passata l'estate, le melanzane non saranno mai così buone, ma i pomodorini si trovano in conserva.

Lavare e tagliare le melanzane a cubetti piccoli, avendo cura di procurarsi quelle nere lunghe, le napoletane, perché non hanno molti semi all'interno e sono sode. Tagliarle senza sbucciare. Mettere i cubetti in acqua salata tiepida e lasciarli una mezz'oretta a scaricare l’amaro. Sciacquarli, strizzarli asciugandoli perbene e friggerli fino a doratura. A parte preparare il sughetto, preferibilmente con i pomodorini rossi del piennolo, soffritti in aglio e olio extra vergine d’oliva. Aggiungere abbondante basilico fresco a fine cottura. Unire al sughetto, le melanzane fritte, farle insaporire. Degustare accompagnando con una bella fetta di provola fresca oppure con mozzarella di bufala o fior di latte …