Brioche butchy

Alla ricerca di una brioche dolce poco burrosa e dalla consistenza della mollica filante, simil ovatta,  nonostante il caldo di questi giorni, ho provato questa ricetta, la brioche butchy, veloce da preparare, che si è avvicinata molto al risultato da me anelato. 
Fondamentale, secondo me, resta l'uso di una buona farina di forza.

 



Ingredienti:
  • 500 g di farina di forza  W 350 Garofalo
  • 12 g di lievito di birra fresco 
  • 200 g di panna fresca
  • pesare 2 uova  e aggiungere latte fino a raggiungere 200 g
  • 70 g di zucchero
  • ½ cucchiaino di sale
Procedimento

Sciogliere il lievito di birra in poco latte tiepido.
Nella ciotola dell’impastatrice inserire metà della farina, aggiungere le uova ed il latte e cominciare al impastare con la foglia, aggiungereil lievito, l’altra metà della farina, la panna fredda di frigo, lo zucchero, il sale e ad impasto formato, aumentare la velocità fino ad incordare bene l’impasto.
Avvolgere a palla e far lievitare fino al raddoppio in un recipiente coperto (da 1 ora e mezza a 3 ore, dipende dalla temperatura esterna).
Degassare delicatamente e porzionare l’impasto in pezzi da 60 g circa, che si avvolgeranno a pallina,
chiudendoli sotto.
Posarle in una teglia, preferibilmente rettangolare,  foderata con carta forno.
Far lievitare ancora una mezz’ora ed infornare  a 160 ° C  una trentina di minuti.
Cospargere con zucchero a velo oppure con sciroppo di zucchero quando la brioche è ancora calda.

 

Commenti

  1. buona la brioche!
    la vedo bene a colazione, con un un bel pezzo di cioccolato fondente.
    eh?

    RispondiElimina
  2. la brioche... il sogno di ogni mattina a colazione!

    RispondiElimina

Posta un commento