Caprese bianca al limone


Questa ricetta me la passò molti anni or sono, la mia amica Maria, avvocato a Capri. 
La torta caprese bianca nasce come variante della più famosa caprese col cioccolato fondente. Anch'essa preparata con le mandorle e senza alcuna aggiunta di farina.




Ingredienti

250 g di mandorle pelate finemente tritate
200 g di zucchero semolato
200 g di buon cioccolato bianco
160 g di burro
N. 6 uova medie
N. 2 limoni bio (la buccia grattugiata di due ed il succo di uno)
N. 3 cucchiai limoncello
N. 2 cucchiai di fecola di patate

Preparazione

Montare le uova con lo zucchero fino a che si gonfino, triplicando in volume.
Intanto, sciogliere a bagno maria o nel microonde a bassa potenza, il cioccolato con il burro, mescolare e tenere da parte.
Aggiungere al composto di uova, aiutandosi con una spatola e con un movimento dal basso verso l'alto, il burro sciolto col cioccolato, il succo di limone filtrato, il limoncello e le bucce di limone finemente grattugiate. Unire infine, le mandorle tritate e la fecola.
Amalgamare delicatamente il composto e versarlo in una teglia dal diametro di 30 cm oppure in due tegliette, una da 22 cm e l'altra da 20 cm. Ho adoperato gli stampi svasati per pastiera.
Il dolce non deve venire troppo alto, ne' asciutto.
Cuocere in forno ventilato già alla temperatura di 160° C per 25 minuti e poi alla temp. di 140° C per altri circa 25 minuti (fare la prova di cottura inserendo uno stecchino nel dolce, ne deve uscire pulito). 
Sformare e guarnire con zucchero al velo e striscioline di bucce limone candito


Limone cuore

Commenti