Biscotti al mandarino


I biscottini al mandarino sono adatti per essere consumati col tè in questi pomeriggi freddi. Sono belli croccanti, semplicissimi da preparare e conservano l'aroma intenso del mandarino, agrume di stagione.



Ingredienti:

  • 250 g di farina 00 debole
  • 50 g di mandorle tritate o farina di mandorle
  • 80 g di zucchero (aromatizzato con la vaniglia)
  • 50 g di purea di mandarini sciroppati o marmellata 
  • 80 g di burro
  • la buccia grattugiata di 1 mandarino bio
  • un pizzico di fior di sale
  • 1 uovo grande

Impastare tutti gli ingredienti solo fino ad amalgamarli.Sigillare bene l'impasto e tenerlo in frigo almeno 30 minuti. Dopodiché, stendere l'impasto e ritagliare i biscotti secondo il proprio gusto. Personalmente, alcuni li ho passati nello zucchero di canna, alcuni li ho guarniti col pezzetti di mandarino sciroppato, altri li ho ritagliati con un maggiore spessore.
Man mano che sono pronti per la cottura, poggiarli sulle placche ha forno foderate con l'apposita carta e passarli ancora in frigo per una trentina di minuti.
Infine, infornarli alla temperatura di 150 °C in modalità ventilata, per una quindicina di minuti.

mandarini sciroppati

Commenti

  1. Molto interessanti questi biscotti.. per non parlare di quel mandarino sciroppato, dolcissimo! Un bacio :)

    RispondiElimina

Posta un commento