Lacreme napulitane: o' ssaje comme fa o'core vent'anni dopo Massimo Troisi. E comm'è amaro




Due parole, altre non ne trovo.
Lui è il mio mito, questo blog gliel'ho dedicato
.

Nella nostra "ridente" cittadina alle falde del Vesuvio, San Giorgio a Cremano, tanto vicina a Napoli da non essere segnata neanche sulle cartine geografiche ai tempi in cui frequentavamo la scuola dell'obbligo, la sua presenza è tangibile, nei gesti e nel cuore delle persone: è la nostra grande bellezza, viva più che mai. 
Ripercorro quotidianamente i suoi luoghi, il Centro Teatro Spazio, via S. Anna, l'improbabile spoglia piazza intitolatagli. Dopo vent'anni da quel terribile giorno e sessanta dalla nascita, noi sangiorgesi, ancora non l'abbiamo saputo meritare. Ma Massimo oramai è patrimonio di tutti.
Naturalmente ironico, geniale, mai banale, intelligente, timido, gli aggettivi si sprecano, troppo grande per noi.
E troppo presto è andato via, questo il rammarico.
Tornasse qui, anch'io, come il suo amico Bonetti, gli chiederei: "Ma dove sei stato fino ad adesso"?

Mi piace ricordarlo così: comm'è amaro



4 commenti:

  1. Rimarrà sempre nei nostri cuori...
    Personaggio unico, amato da tutti.

    RispondiElimina
  2. Pensa quanto si cambia.
    Quando ero piccola, non capivo una parola di quello che diceva... ma poi crescendo.. le cose cambiano, la mente si apre e il cuore insieme a lui.
    Ma tra i tuoi aggettivi ne manca uno: bello.
    ;-)

    RispondiElimina
  3. davvero gaia, era anche bello...meravigliosa cratura.

    RispondiElimina

 

Analytics

invasore di campo

#slowthinking

Post in evidenza

Il Pomodoro nel bicchiere

Contatti: mariaromano64@gmail.com

La mia foto

funiculì funiculà

         

BLOG INDIPENDENTE - BLOGGER PER PASSIONE DAL 5 MAGGIO 2012

La ricetta è come la poesia, non è di chi la scrive ma di chi gli serve (cit. Il Postino)

Motto

Non chi comincia ma quel che persevera

Il forum di Gennarino

Il forum di Gennarino
Since 2008

Pentole Agnelli

Pentole Agnelli
#NONTOCCATEMILAPADELLA

PS’S Chef Community

PS’S Chef Community
Consorzio Pecorino sardo DOP

Steller