Torta di mandorle e mandarini


Tratta dal blog di Leonor, Flagrante delìcia, è una torta aromatica, senza farina da cereali, ne' grassi.
Con piccole modifiche, questa è la ricetta:


Per la torta
  • 125 g di mandarini sciroppati o semi - canditi *
  • 6 uova medie o 5 grandi
  • 230 g di zucchero 
  • 230 g di farina di mandorle
  • zucchero a velo per guarnire


Procedimento:
preriscaldare il forno in modalità ventilata, portandolo alla temperatura di 160 º C.
Foderare con carta da forno, una teglia dal diametro di 24 centimetri.
Tagliare a pezzi e rimuovere i semi dai mandarini sciroppati; triturarli con un frullatore  o mixer, in purea.
Sbattere le uova con lo zucchero fino a quando non avranno triplicato il loro volume. Aggiungere la purea di mandarini e mescolare fino ad avere una pasta liscia. Unire la farina di mandorle e mescolare delicatamente con una spatola.
Versare l'impasto nella teglia e far cuocere per circa 1 ora, 1 ora e 15 minuti (provare lo stato della cottura infilzando uno stuzzicadenti al centro del dolce e quando sarà pronto tirandolo via, risulterà pulito ed asciutto).
Lasciar raffreddare bene il dolce prima di sformarlo, con delicatezza.
Cospargere di zucchero a velo la torta e guarnirla con un mandarino sciroppato.


Commenti

  1. E' la stessa ricetta che a suo tempo pubblicasti su gennarino? Se e' quella, l'ho fatta, e ne confermo la bonta' :)

    RispondiElimina

Posta un commento