Pane con cioccolato e pomodorini

Da questo bellissimo pane,
ho preso spunto per quello in foto, impastato col cioccolato e 
lo sciroppo dei miei pomodorini sciroppati in estate.



Ingredienti:

Nella ciotola dell’impastatrice con la foglia, far sciogliere in 260 grammi d’acqua, il lievito madre a pezzetti, aggiungere tutta la farina, poi il cacao e far impastare a velocità bassa, unire il sale sciolto in poca acqua, il miele e lo sciroppo, poco per volta. 
Ad impasto ben incordato e liscio, con il gancio, unire il cioccolato fondente e qualche pomodorino pelato a pezzetti. 
Far riposare l'impasto, formato a palla, con la chiusura sotto,  in un luogo riparato. Una volta che avrà lievitato, trasferirlo su un piano di lavoro appena infarinato e dividerlo in otto porzioni e formare dei cilindri che si andranno ad intrecciare a quattro.
Poggiare il pane intrecciato in una teglia ricoperta con carta forno e lasciar lievitare in un luogo riparato almeno un paio d’ore.
Riscaldare il forno alla temperatura massima (230° C) ed infornare abbassando la temperatura a 200°C e far cuocere per circa una quarantina di minuti.
L'ho lucidato, da tiepido, con sciroppo di zucchero e pomodorini.
Un fetta di pane con un velo di confettura di pomodorini è da assaggiare.

Commenti