Paccheri incaciati con Pecorino sardo maturo Dop, carciofi e mozzarella di bufala campana affumicata Dop




Come in tutte le ricette, pongo una particolare attenzione verso gli ingredienti e la stagionalità dei vari elementi impiegati nella preparazione del piatto.
Questo è il periodo dell'anno in cui si trovano carciofi buonissimi ed ho pensato di utilizzarli in abbinamento a due formaggi tra le Dop italiane, il Pecorino sardo Dop - sono recentemente entrata nella
“Pecorino Sardo Cheese’S Official Chef” e la mozzarella di Bufala Campana Dop

Dunque, per preparare i "Paccheri incaciati" occorrono:

Ingredienti

  • 400 di paccheri (per me pasta fresca di grano duro trafilata al bronzo)

  • 250 g circa di cuori di carciofo  
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Olio extra vergine d'oliva aromatizzato al prezzemolo* 

*L' olio evo aromatizzato al prezzemolo l'ho preparato così: mettere sul fuoco un pentolino con 40 g di olio extravergine; appena l'olio forma le prime bollicine spegnere e aggiungere 5 g di prezzemolo e lasciar raffreddare, poi frullare e usare.
 

Preparazione

Pulire i carciofi ricavandone solo il cuore, la parte più morbida; stufarli in tegame con un filo d’olio evo ed uno spicchio d’aglio, salare e far cuocere, aggiungendo un po’ d’acqua e qualche foglia di prezzemolo. Far cuocere in un tegame coperto, fino a che i carciofi diventeranno morbidi. 

Sbollentate i paccheri in abbondante acqua bollente salata su fiamma non troppo alta, per non correre il rischio di romperli o spaccarli. Scolarli al dente e disporli su un telo senza sovrapporli.
 
Tritare i cuori di carciofi; ridurre in piccoli pezzetti la mozzarella affumicata, ben sgocciolata e meglio se tenuta in frigorifero per un giorno, mescolare i due ingredienti ed aggiungere un paio di cucchiai di Pecorino sardo Dop maturo grattugiato. Riempire con questo composto una sac a poche e farcire i paccheri; spennellarli con l’olio evo ed "impanarli" nel pecorino grattugiato e disporli in una teglia da forno.
Cuocere in forno, per circa cinque minuti alla temperatura di 180° C.

Al momento di servire, pennellare ogni pacchero con l’olio evo al prezzemolo e servire guarnendo con qualche granello di sale nero delle Hawaii.
 
Pecorino Sardo Dop Maturo

Commenti

  1. Devono essere deliziosi. Carciofi e mozzarella affumicata. A volte bastano pochi ingredienti per la gioia del palato!

    RispondiElimina

Posta un commento