Zucchine alla scapece con la menta

Per preparare le "zucchine alla scapece con la menta" utilizzo esclusivamente zucchine della varietà San Pasquale e tra queste scelgo quelle belle grosse di taglia e circonferenza. Ricordo che nonna Maria così le sceglieva, quelle piccole venivano usate per preparare altre pietanze.
Occorrono ancora foglioline di menta fresca, un poco d'aglio, aceto, olio evo e sale.

 

Il procedimento è molto semplice:
si tagliano le zucchine lavate, a fette tonde, non troppo spesse e rondelle si fanno asciugare bene
poi, si friggono in abbondante olio extra vergine d'oliva fino ad una leggera colorazione nocciola





Una volta fritte, si scolano facendo asciugare l'olio evo in eccesso:
quindi, una volta che sono state fritte tutte le rondelle, si condiscono a strati, con aceto, poco aglio, menta fresca ed un pizzico di sale fino.

Si fanno riposare almeno un giorno prima di consumarle, affinché si insaporiscano meglio.

Commenti